Топ-100
Indietro

★ Scienza (Science)



                                               

Zoroastrismo

Lo zoroastrismo Mazda" o "il culto di Mazda") è la religione basata sugli insegnamenti del profeta Zarathuštra, ed è stato in passato, la principale religione più diffusa sia teologicamente che demograficamente e politicamente, nelle regioni delliraniano e in asia centrale al VI secolo.C. e il X secolo d.C. Questa fede è chiamata dai fedeli zarathushti din religione zoroastriana dal nome del suo fondatore, Zarathuštra. I fedeli sono chiamati "zaratustra" lingua fārsì: zartoshti, zardoshti, lingua gujarati: jarthushti. Lo zoroastrismo è tradizionalmente indicata con il termine Mazdayasna da ...

                                               

Zoologia

Zoologia è la disciplina biologica che si occupa dello studio degli animali e protozoi. Questultimo, anche se non reale animali, biologici somiglianze e affinità filogenetica, in passato, erano considerati come membri del regno animale, e solo in seguito sono stati trasferiti al più accettato il regno dei protisti.

                                               

Medicina veterinaria

Medicina veterinaria è una branca della scienza medica che si occupa della salute e del benessere degli animali, il loro allevamento e dei prodotti che ne derivano, siano essi materiali o immateriali. Medicina veterinaria si occupa, oltre che per la salute degli animali domestici, anche per la salute umana, come oltre il 60% di umani delle malattie trasmesse da animali o sono zoonosi. Il veterinario è una professionista che esercita la medicina veterinaria medicina tutelare la salute degli animali, la salute delluomo e dellambiente in cui uomini e animali vivono. Il medico veterinario è il ...

                                               

Numerologia

La numerologia è lo studio della possibile relazione mistica o esoterica tra i numeri le caratteristiche o le azioni di oggetti fisici ed esseri viventi. La numerologia e la divinazione numerologica erano pratiche popolari tra i primi matematici come Pitagora, ma sono ormai considerata una pseudoscienza. Questo sviluppo è storicamente simile a quello che abbiamo avuto dallastrologia vis-à-vis dellastronomia o dallalchimia nel rispetto della chimica

                                               

Storia della scienza

La storia della scienza riguarda la storia, i personaggi le scoperte che hanno contribuito al progresso scientifico. Ha prodotto quello che oggi è considerata la scienza moderna, cioè, di un corpo di conoscenza empiricamente controllabile, una comunità di studiosi e di una serie di tecniche per indagare luniverso conosciuto come il metodo scientifico, che si è evoluta da loro precursori, fino alla preistoria. La rivoluzione scientifica ha visto lintroduzione del moderno metodo scientifico per guidare il processo di valutazione delle conoscenze. Questo cambiamento è considerato così fondame ...

                                               

Paleontologia

Paleontologia "essere, creatura" e λόγος loghi "studio", letteralmente "studio esseri antichi") è la branca delle scienze naturali che studia gli esseri viventi vissuti nel passato geologico e ambienti di vita sulla Terra, nelle parole di L. F. Laporte" loro identità, la loro origine, evoluzione, ambiente e che cosa possono raccontarci il passato, organici e inorganici di Terra”. Questa disciplina scientifica nata nel XVII e nel XVIII secolo a seguito delle intuizioni di Niccolò Stenone sulla natura dei fossili e la stratigrafia, così come gli studi di anatomia comparata, condotto da Giorg ...

Scienza
                                     

★ Scienza

Per scienza si intende linsieme di conoscenze perseguita e ottenuta da esseri umani o come risultato di una ricerca condotta seguendo il metodo sperimentale, o come risultato di un ragionamento logico, condotta a partire da un insieme di assiomi. Questo secondo modo di procedere è tipico delle scienze formali e uno dei primi esempi del suo uso può essere trovato negli Elementi di Euclide. Il metodo sperimentale, tipico delle scienze empiriche, è stato introdotto da Galileo Galilei. Dovrebbe verificare continuamente che le ipotesi e ragionamenti che sono coerenti con le osservazioni sperimentali e li tiro indietro, altrimenti.

Le discipline scientifiche possono essere suddivisi in tre categorie: le scienze, formale scienze empiriche e scienze applicate. Il primo, che è parte della matematica, costruiscono teorie astratte.

Questi ultimi, a loro volta suddivisi in scienze naturali e scienze sociali, lo studio della natura da osservazioni empiriche.

Il terzo esempio, lingegneria, la medicina, utilizzando i risultati delle prime due, la tecnologia avanzata e lindustria a sviluppare nuovi prodotti e servizi.

Queste tre categorie sono tutti interconnessi. Ognuno di loro riceve, e di altri importanti strumenti. Teorie astratte fatte dalla matematica, per esempio, sono fondamentali per lo sviluppo di tutte le scienze. Studi dalle scienze empiriche hanno spesso fornito nuove idee, che sono fondamentali per il progresso delle scienze formali e sono centrali nello sviluppo di quelle applicate. I prodotti sviluppati dallingegneria sono ampiamente utilizzati nello sviluppo delle scienze empiriche e formale.

Lo studio della dottrina della scienza e la ricerca scientifica sono effettuati soprattutto nelle università, negli istituti di ricerca e nelle imprese. Sono questi scienziati tutti coloro che si dedicano alla ricerca per il nuovo software, utilizzando metodi scientifici.

La scienza moderna si sviluppa in modo particolare, a partire dalla rivoluzione scientifica del XVI secolo, con laccumulo di conoscenze nei più svariati campi del sapere. La storia della scienza che descrive lo sviluppo nel tempo.

                                     

1. Lorigine e il significato del termine. (The origin and meaning of the term)

La parola "scienza" deriva dal latino scientia, che significa conoscenza. Questa parola e la sua origine latina significato sistematica o formulazione esatta della conoscenza. Di conseguenza, la scienza, a quel tempo, aveva lo stesso tipo di significato dato alla filosofia, nel senso più ampio del termine, anche se la filosofia, non essendo in possesso della piena verità, non era considerata una scienza per il "totale". La scienza non si limita alle cosiddette "scienze naturali", ma anche, per esempio, quello che è chiamato il "scienze morali", questi due indirizzi riflette la distinzione tra "filosofia naturale" e di "filosofia morale".

Antica Grecia il termine corrispondente a quella moderna di "la scienza" era episteme, che ha indicato una conoscenza che è fondata su basi che sono certo, al di là di ogni possibilità di dubbio, a cui è stato dato un valore sacro, che ha permesso loro di acquisire saggezza e sapienza.

A partire dallilluminismo e dal positivismo, la scienza ha perso il suo carattere sacro, passando per indicare, in senso stretto del termine, tutte quelle discipline che noi chiamiamo "scienza naturale" e che dovrebbe portare allacquisizione della concettuali che sono misurabili e direttamente verificabili mediante opportuni esperimenti empirici. Nel Xx secolo, con il cosiddetto "crisi" e lintroduzione del paradigma falsificazionista di Popper, la scienza ha dato, infine, affermare lassoluta la verità delle proprie affermazioni, latterraggio sulla congetturalità di non sapere.

                                     

2. Storia. (History)

Laffinità delluomo verso la comprensione dei fenomeni del mondo fisico va di pari passo con la storia delluomo, infatti, esisteva fin dai tempi antichi, ritrovamenti preistorici, e primitivo, e gradualmente sviluppato nel corso dei secoli, a partire dalla civiltà del mondo antico con la cosiddetta filosofia naturale. Riflessioni sulla storia, il significato, la validità e sfera di applicazione delle conoscenze scientifiche, sono espresse allinterno della filosofia della scienza.

Platone sosteneva che la scienza è la più valida delle rette opinioni che collegato questi ultimi con il ragionamento causale, che è governato dal principio di causa-e-effetto. Aristotele ha sviluppato una teoria più complessa, secondo la quale la scienza è conoscenza di dimostrazione, di come si va in cerca delle quattro cause di un oggetto, che fanno in modo che un oggetto non può essere diverso da quello che è. Ha classificato scienze in:

  • Teorica, studiando tutto ciò che esiste necessariamente, che mira alla conoscenza pura, tra cui la metafisica, la fisica e la matematica.
  • Pratiche, che si sono concentrati sul "possibile", cioè quello che può essere, che mira a orientare lagire, e comprendono letica e la politica.
  • Poietiche, che si occupano della creazione artistica, con lo scopo di produrre, e comprendono la poetica e techné.

Sempre nel mondo greco, anche secondo gli Stoici, la scienza è stata la comprensione, sicuro, certo, immutabile, basata sulla ragione.

Ulteriori riflessioni filosofiche sul metodo più appropriato per luso e, in generale, la conoscenza empirica, si hanno nel Medioevo, sia in Occidente che in Oriente, la ricerca di una presa di corrente nel primo Rinascimento, e infine, nel Xvii secolo, con la rivoluzione scientifica e la formulazione di ufficiale del metodo scientifico di Galileo Galilei, che ha gettato le "dimostrazioni necessarie" sullo stesso livello di "esperienze significative". Lideale geometrico della scienza dominato poi il pensiero di Cartesio, e Isaac Newton ha stabilito il concetto descrittivo della scienza guarda al "metodo di analisi" a "metodo di sintesi". Lempirismo aumenterà quindi il valore assoluto della conoscenza empirica e aprire la strada verso la scienza moderna attraverso gli effetti socio-economici della rivoluzione industriale, e il pensiero positivista.

Claude Bernard ha dichiarato che la semplice esposizione dei fatti, non potrebbe mai essere una scienza, per listruzione è stato necessario per ragionare sulle osservazioni, confrontare i fatti e giudicare con altri fatti, con la funzione di controllo. Una delle recenti paradigmi è la creazione di leggi scientifiche, la comprensione della natura delle leggi e il modo per determinare loro.

                                     

3.1. Descrizione. Le scienze empiriche. (The empirical sciences)

Le regole che governano il processo di acquisizione di conoscenza empirica, sono generalmente noto come il metodo scientifico. Gli elementi chiave del metodo scientifico sono losservazione sperimentale di un evento naturale, la formulazione di unipotesi generale, in cui si verifica questo evento e la possibilità di controllo dellipotesi da successive osservazioni, dirette in natura o attraverso la riproducibilità mediante esperimenti di laboratorio.

Secondo lapproccio induttivista, uno degli elementi essenziali, in modo che un complesso di conoscenze per essere considerato "scientifico", come è noto in dellepistemologia e la filosofia della scienza, è la sua capacità di essere verificabili sulla base di alcuni casi empirici che dimostrare la sua validità. Questo tipo di approccio è venuto fuori chiaramente in opposizione a quello deduttivo-falsificazionista, formulato da Karl Popper, per il quale non verifica empirica, come ripetuto più volte, non si potrà mai dimostrare la validità di una teoria della scoperta: questo può essere fino a "confermato" lesperienza, ma mai verificata, non anche nel senso di una più o meno "probabile".

La scienza, inoltre, si propone spesso per arrivare a una conoscenza sia di natura "qualitativa" di "quantitativa" dei fenomeni osservati, anche se la ricerca di "qualità", o "essenze" della realtà, che è una caratteristica tipica della scienza nel platonico-aristotelica, è stato soppiantato nel Xvii secolo da galileo visione esclusivamente quantitativi e matematici per la scienza, il cui unico obiettivo è quello di estrapolare teorie interpretative dei fenomeni con la capacità di "predittivo".

Questo processo consentirebbe il raggiungimento di un corpo di conoscenza che è in grado di prevedere le conseguenze oggettive dalle sue teorie, che controlla in modo indipendente da persone diverse.



                                     

3.2. Descrizione. Scienze umane. (Human sciences)

In senso più ampio si è tentato di applicare il metodo scientifico alle cosiddette "scienze umane", incontrando difficoltà nella sua applicazione, tra cui la riproducibilità del fenomeno osservato. Tuttavia, può anche essere definita, in senso lato, la scienza intesa come un sistema di conoscenza empirica, tuttavia, non soggetti a rigorosi criteri di verifica sperimentale. È stato comune, tuttavia, per quanto riguarda la distinzione o la dicotomia tra scienze dure, spesso il pensiero delle scienze esatte, come ad esempio le scienze sperimentali e quelli che vengono applicate e scienze molli.

                                     

3.3. Descrizione. Scienza e tecnologia. (Science and technology)

La scienza è strettamente legata alla tecnica e alla tecnologia, dal momento che alcune conoscenze scientifiche è preso in prestito dalle scienze applicate per la progettazione e la costruzione di oggetti, strumenti, opere e infrastrutture, e viceversa, la tecnica offre scienza strumenti di indagine sempre più avanzati, come la misurazione e losservazione selettiva. Se, dunque, la tecnica rappresenta un fattore di progresso tecnico e scientifico, dallaltro lato, cè chi, come Popper, ritiene "un grande pericolo" la passività con la tipica tecnica di delladdestramento scientifica, temendo "leventualità che questo diventa una cosa normale, come vedo un grande pericolo nellaumento della specializzazione, che è anche un fatto storico innegabile: un pericolo per la scienza e, in verità, per la nostra civiltà".

                                     

3.4. Descrizione. Obiettivi. (Objectives)

Lo scopo ultimo della scienza è la comprensione e la modellazione della natura, al fine di essere in grado di predire lo sviluppo di uno o più fenomeni. Ogni teoria scientifica si sviluppa un modello che permette la rappresentazione matematica o, più in generale, il fenomeno razionale, in modo da essere in grado di fare previsioni. Ci sono anche casi in cui lo sviluppo di un modello in un certo ramo della scienza può facilitare lo sviluppo di altri modelli di altre branche della scienza, senza la quale essi sono necessariamente correlati.

Nonostante le aspettative che tutti gli uomini hanno nella scienza, in particolare nei più degenerato a causa di scientismo, il suo obiettivo non sarebbe, come un tempo, per dare una risposta a qualsiasi domanda delluomo, né una soluzione a qualsiasi problema, ma solo a quelli rilevanti per le leggi che disciplinano le manifestazioni della realtà fisica, diventando per alcuni di noi e, anche estere, per qualsiasi problema di tipo metafisico, mentre altri, come Imre Lakatos, proprio su questo punto, hanno sostenuto limportanza dellindagine, la metafisica nella scienza, dicono che è il vero "programmi di ricerca" non falsificare in sé, e quindi la metafisica. Per Popper, inoltre, la metafisica è perfettamente dotata di senso, di significato, e serve come stimolo per il progresso scientifico, fornendo quelle ideali regolativi" che guida kantianamente. La scienza non è mai neutrale, ma sempre imbevuti di teorie metafisiche, che indirizzano la scelta di quali sono le domande a cui la scienza deve rispondere.

Da questo punto di vista, la scienza non è in grado di dimostrare, o produrre, verità assoluta, ma, se non altro, indicare gli errori, e per rifiutare la menzogna, attraverso il monitoraggio costante e coerente ipotesi sui diversi aspetti del mondo fisico. Questo è il criterio per distinguere lo spirito critico da scientismo dogmatico.

Quando una teoria, inoltre, tende a rivedere le loro richieste alla luce di nuovi dati e osservazioni, significa che ha perso il potere predittivo ed è divenuto regressivo, perché, invece di anticipare lesperienza segue passivamente. Per questo motivo, Imre Lakatos ha sostenuto che un programma di ricerca scientifica è abbandonato, quando viene contraddetto da un evento, ma quando viene sostituita da una nuova teoria che può spiegare meglio.

Ultimamente, il carattere predittivo della scienza è stata messa in discussione da coloro che, osservando, per esempio, lo sviluppo della meccanica quantistica allinizio del XX secolo, ha rilevato che losservazione non è indipendente dagli eventi, e la scoperta della dualità onda-particella ha cambiato lidea tradizionale sulla natura della luce e della materia.



                                     

3.5. Descrizione. Modelli scientifici, teorie e leggi. (Scientific models, theories and laws)

Nel linguaggio tecnico-scientifico contemporaneo termini come "ipotesi", "modello", "teoria scientifica" e la "legge" hanno significato preciso:

  • Un modello è unastrazione utile per fare previsioni sulloccorrenza di un fenomeno, che può essere controllato mediante esperimenti e osservazioni.
  • Unipotesi è unipotesi non ancora supportato da verifiche sperimentali.
  • Una teoria, a differenza di dallaccezione comune "ipotesi non è verificata", è la spiegazione di un fenomeno che ha sperimentale sfondo così solida che può essere assimilato ad un "fatto", come per esempio la teoria atomica e la teoria dellevoluzione, anche se ora in un ambiente professionale si tende a chiamare "Nuova Sintesi". Tuttavia, ci sono eccezioni: nel caso della teoria delle stringhe, che corrisponde a un modello fisico è estremamente utile, cè una teoria, non è ancora stato eseguito da tali prove per essere ritenuto superiore a modelli simili della concorrenza.
  • Una legge è una generalizzazione che ha valore assoluto nel suo campo di applicazione.

Le teorie che nel tempo il passaggio di diversi controlli sono considerati "provato" in senso scientifico, cioè vengono considerati modelli di realtà plausibile. Tali teorie possono ancora essere smentito "falsificata" nel gergo scientifico, in qualsiasi momento, da unosservazione in contrasto con loro, compresi quelli che finora universalmente accettato e supportato da numerose osservazioni e di dati sperimentali.

Le teorie scientifiche sono sempre aperto a revisione, in caso di nuove evidenze che contraddicono le loro previsioni. La scienza non deve pretendere di avere la conoscenza assoluta e definitiva di tutti i fenomeni, dato che i fondamenti di una teoria può essere influenzato, se i dati le osservazioni di nuovi dati contraddicono le precedenti falsificabilità di Popper.

La legge di gravitazione di Newton è un buon esempio di come la scienza si evolve attraverso quello che Popper chiama la "falsificazione" di una teoria. In condizioni di alta velocità e in presenza di forti campi gravitazionali la teoria di newton non riesce a descrivere correttamente i fenomeni osservati, nonostante il fatto che, al di fuori di queste condizioni sarà in grado di fornire previsioni valide. È stato quindi necessario introdurre il concetto di relatività e di sviluppare una teoria rivoluzionaria per comprendere questi fenomeni. Proprio come la legge di relatività generale descrive i fenomeni incluso nella legge di Newton, è considerato di essere una teoria che è meglio di newton, per descrivere la legge di gravitazione.

Lo sviluppo di nuove leggi e teorie si basa principalmente sullacquisizione di dati più precisi. Come accennato in precedenza, la legge di gravitazione di Newton è valida entro certi limiti, e si può quindi pensare a come unapprossimazione di una legge più complessa. Tutte le nuove leggi o teorie sono sviluppati per comprendere i fenomeni non descritte dalle leggi o teorie precedenti, ma deve continuare a spiegare i fenomeni descritti dalle teorie precedenti. Per esempio, la relatività generale, deve trovare gli stessi valori di legge di gravitazione per condizioni di bassa velocità e campi gravitazionali deboli. Il progresso della scienza, quindi, tende ad essere cumulativo: anche se le nuove teorie erano a rivoluzionarne le nozioni di base, le conoscenze acquisite fino ad allora, che rimangono validi nel loro dominio.

A coloro che sostengono che la scienza avrebbe tendono ad essere cumulativo, il che significa che ogni scoperta di solito il precedente senza rigettarle completamente, fornendo le teorie di validità generale e la ricomprenderebbero precedente, come caso particolare, Thomas Kuhn, tuttavia, ha sostenuto che la scienza avrebbe seguito dinamica molto, non cumulativa, contestuale, solo per il periodo storico in cui si sono di volta in volta formulate le nuove teorie scientifiche al posto del precedente.

                                     

3.6. Descrizione. La classificazione delle discipline scientifiche. (The classification of scientific disciplines)

Le discipline scientifiche, sono comunemente divisi in due gruppi principali: scienze naturali, che lo studio dei fenomeni naturali tra cui la vita umana le scienze sociali che studiano il comportamento umano e della società. Questi raggruppamenti di descrivere le scienze empiriche, che è linsieme delle scienze che si basano sulla conoscenza dei fenomeni che dovrebbero essere osservabili e in grado di essere testato per la sua validità da parte di altri ricercatori che lavorano nelle stesse condizioni. Ci sono anche delle relative discipline che sono classificati come scienze interdisciplinari e scienze applicate sono basati su altre discipline come lingegneria e la medicina. Allinterno di queste discipline affini, ci sono campi scientifici specializzati che possono includere parti di altre discipline scientifiche, ma che spesso possiedono una propria nomenclatura e competenza.

La matematica, che è classificato con le scienze che sono un sistema formale, ha punti di contatto e, al tempo stesso, le differenze con le scienze empiriche scienze naturali e scienze sociali. È simile a scienze empiriche in che consiste di un obiettivo di studio, di attenta e sistematica area di conoscenza, si differenzia perché si adotta un metodo di verifica la conoscenza, lutilizzo di una logica a priori, piuttosto che i metodi empirici. Le scienze che sono un sistema formale, come le statistiche e la logica, sono di vitale importanza per le scienze empiriche. Grandi progressi nelle scienze, e che adotta un sistema formale, hanno spesso portato a importanti progressi nelle scienze empiriche. Scienze con un sistema formale sono essenziali per la formazione di ipotesi, teorie, leggi e impiegati nella scoperta e la descrizione di come sono i fenomeni delle scienze naturali e dellmodo di pensare e di agire delle scienze sociali.

                                     

4. La scienza e la matematica. (Science and mathematics)

Pitagora fu tra le prime a introdurre la matematica come strumento di studio, non solo quantitativa, ma anche qualitativa natura, dal momento che ogni numero cera una volta assegnato un valore, o unessenza con la quale è stato creduto di essere intrecciata con tutta la realtà.

Molti scienziati e filosofi, tra cui Platone, Aristotele, Tommaso daquino, Leonardo, Bruno, Spinoza, Cantor, frege, reti di erdös, Gödel, accomunabili nel cosiddetto realismo platonico, visto il fatto che luniverso è governato da un ordine geometrico e matematico, piuttosto che per puro caso, la stessa possibilità di entrare scientificamente la verità ultima su di esso. Aristotele, per esempio, ha ritenuto erroneo il detto del sofista Protagora, secondo la quale "luomo è la misura di tutte le cose", perché privi della verità, della coerenza logica e di qualsiasi criterio oggettivo.

Celebre è poi laffermazione di Galileo Galilei, secondo la quale "questo grandissimo libro che continuamente ci sta aperto innanzi a gli occhi io dico luniverso" è "scritto in lingua matematica, e i caratteri son triangoli, cerchi, ed altre figure geometriche, senza i quali mezzi è impossibile a intenderne umanamente parola". Ancora, la capacità previsionale della matematica, nel rispetto di determinati fenomeni, continua a porre la domanda, ha studiato la filosofia della matematica, se la natura stessa è disciplinata dalla matematica e luomo, in quanto parte della natura, non solo per esternare questa conoscenza intrinseca.

Lesercizio del metodo scientifico il fatto di tentativi ed errori, analizziamo, infatti, le osservazioni e applicare queste sono le formule matematiche che consentono la migliore descrizione: lo sviluppo delle teorie scientifiche si basa sulla nostra capacità di interpretare logicamente i dati e, a tal fine, sono state sviluppate tecniche di distribuzione statistica funzioni che permettono di ridurre lincertezza delle previsioni e perfezionare le teorie relative.

Mentre in passato, tuttavia, il fondamento della scienza non era lastratta speculazione matematica, ma la percezione è in contatto diretto con la realtà, oggi, la matematica è considerata come una scienza autonoma, che non viene vista anche come un mero strumento al servizio di altre discipline. Come la ricerca pura non è subordinato alla ricerca applicata e, quindi, la matematica non è unnei confronti della scienza, essendo stato reso indipendente. Lo sviluppo delle geometrie non euclidee, per esempio, ha predisposto lo studio della curvatura in relatività generale.

                                     

5. Scienza e filosofia. (Science and philosophy)

La filosofia della scienza è un ramo della filosofia che studia i fondamenti, i presupposti le implicazioni della scienza, cercando di spiegare la natura dei concetti e dei suoi discorsi, i modi in cui questi vengono prodotti, mettendo in discussione la validità delle sue affermazioni. La sociologia della scienza è una disciplina di sociologia che conduce alla filosofia della scienza.

A partire dalla formulazione della fisica newtoniana, è sorto il dibattito sul livello di astrazione raggiunto dalla scienza moderna, se il modello proposto può ancora esprimere lessenza e la struttura profonda della realtà, come è stato nella concezione aristotelica. Le riflessioni che si è romantico e idealista tedesco, e poi dellidealismo italiana del Xx secolo, hanno a lungo discusso la validità della scienza newtoniana, e i suoi concetti, come per inerzia, e il presunto meccanismo del materiale.

Hegel, per esempio, commentando la teoria dei colori di newton, ha sostenuto che "per tutto ciò che riguarda questa dottrina, non dobbiamo lasciare sedurre con il nome di Newton, la scienza non vale il nome, non vi è alcuna autorità. Particolarmente ridicolo è poi se si dice che lavrebbe dimostrato in modo matematico. Ciò che è fisico non può essere dimostrato matematicamente. Newton ha misurato, ma di misura, non significa che non è matematica.". Inoltre, secondo Benedetto Croce, la scienza moderna non è una vera forma di conoscenza, essendo adatto solo per il "ingegno minuti" scienziati e tecnici, a cui si oppose il "menti e universale" dei filosofi idealisti. I concetti scientifici sono, piuttosto, "pseudoconcetti", o falsi concetti, strumenti pratici, ma fittizia, brandelli di notizie incapaci di cogliere la rotazione del busto dello Spirito storico-filosofico.

In sintesi, le domande filosofiche più generali connessi con la scienza della natura:

  • Gnoseologica ed epistemologica: come la scienza può fornire le conoscenze le condizioni ai sensi dei quali essi sono validi.
  • Ontologica: se e in che senso si possa attribuire una realtà per le descrizioni di fenomeni scientifici, e che tipo di cosmologia, cosmogonia e la metafisica è in accordo con tali descrizioni.
  • Etica: le implicazioni morali delle conoscenze scientifiche e luso delle tecnologie.


                                     

6. Scienza e politica. (Science and policy)

Lo sforzo di costruire la scienza e aumentare il progresso scientifico è stato oggetto di riflessione per quanto riguarda il rapporto con la politica. Karl Popper ha sostenuto che la scienza non potrebbe evolvere in regimi tirannici, o in quelli che non supportano in alcun modo la libertà di pensiero e di espressione, perché in essi cè la possibilità di un confronto critico che è alla base dello stimolo della scienza.

Insieme con Popper, anche Friedrich von Hayek, che ha previsto, in particolare, nello scientismo, che è, nellatteggiamento dogma di fede cieca nella scienza, lassunzione di totalitarismo, che possono danneggiare non solo lazienda, ma unevoluzione della scienza stessa.

Come standard tollerante "come necessaria conseguenza della convinzione di essere uomini fallibili", il metodo scientifico, che è stato anche indicato come un modello di condotta politica lungimirante e responsabile per le loro azioni, caratteristica delle società libere e democratiche, a differenza totalitari:

                                     
  • La storia della scienza riguarda le vicende, i personaggi e le scoperte che hanno contribuito al progresso scientifico. Essa ha prodotto quella che oggi
  • La scienza politica, scienza empirica della politica o scienza della politica è, in senso stretto, una scienza sociale che studia il fenomeno politico
  • della scienza è la branca della filosofia che studia i fondamenti, gli assunti e le implicazioni della scienza sia riguardo alla logica e alle scienze naturali
  • La scienza delle religioni anche scienza della religione, scienze delle religioni, scienze religiose è la disciplina delle scienze umane che si occupa
  • La scienza dell atmosfera o anche scienze dell atmosfera è l insieme delle discipline scientifiche, afferenti alle scienze della Terra e alla geofisica
  • Città della scienza disambigua Coordinate: 40 48 20.16 N 14 10 28.92 E 40.8056 N 14.1747 E40.8056 14.1747 La Città della scienza è un area di
  • Con scienza fondamentale o scienza di base o scienza pura si intendono quelle discipline interessate a sviluppare teorie scientifiche per migliorare la
  • Wikiversità contiene risorse sulle scienza naturale Wikimedia Commons contiene immagini o altri file sulle scienza naturale Scienze naturali, su thes.bncf.firenze
  • Con il termine scienza esatta si possono intendere generalmente due definizioni diverse: una scienza che può rispondere a qualsiasi domanda nel proprio
                                     
  • della scienza dei materiali Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su scienza dei materiali Scienza dei materiali
  • 1427 24580. Antonino Scalone, Impossibile purezza. Kelsen fra scienza del diritto, politica e scienze umane, doi: 10.1416 86792 Filosofia politica ISSN 0394 - 7297
  • è la scienza che studia la composizione, la genesi e le modifiche del suolo dovute sia ai fattori biotici che abiotici. Esiste inoltre la Scienza del sistema
  • oltre, fino a rimuovere qualsiasi distinzione tra scienze dure e non scienze Scienza molle Scienza esatta Fantascienza hard Anne Marie Helmenstine
  • Tecnologia e scienze applicate Wikiversità contiene risorse su scienza applicata Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su scienza applicata
  • distinzione tra scienza molle e dura. Tale questione è rilevante per gli studi di filosofia della scienza e per la sociologia della scienza la quale studia
  • La scienza ambientale è un campo accademico interdisciplinare che integra scienze fisiche, biologiche e dell informazione tra cui ecologia, biologia
  • scienze della comunicazione al plurale, ci si riferisce all insieme delle scienze sociali coinvolte nella ricerca in quest àmbito, con scienza della
  • che la scienza apportasse una legittima, ma incompleta conoscenza del mondo. Il pensiero confuciano considerò differenti visioni della scienza nel tempo
  • che: I confini categorici tra la scienza di confine e la pseudoscienza sono ampiamente oggetto di disputa. La scienza di confine è vista da molti scienziati
                                     
  • sperimentare la scienza Si tratta di un laboratorio dedicato al tinkering, al making, all ingegneria, al design, all intersezione tra arte e scienza La biblioteca
  • manifestazione, la sua Giornata mondiale della scienza per la pace e lo sviluppo attraverso l incontro scienza per la pace organizzato in collaborazione con
  • teoria dei giochi la scienza cognitiva della matematica e persino l arte. In ogni caso ciò che qualifica principalmente le scienze cognitive sin dal loro
  • Le Scienze è una rivista mensile di divulgazione scientifica, edizione italiana di Scientific American. Oltre che alla scienza di base, essa pone particolare
  • necessariamente d ordine religioso. Il termine scienza islamica e tecnica islamica è errato, si dovrebbe dire scienza araba poiché ci si riferisce al prodotto
  • aprile 2012. EN Scienza e fantasia, su The Encyclopedia of Science Fiction. Scienza e fantasia, su MYmovies.it, Mo - Net Srl. EN Scienza e fantasia, su
  • della Scienza organizza la Notte della Scienza Science Night in inglese accompagnata dal motto stravaganza tutta la notte con un tocco di scienza
  • Disambiguazione Se stai cercando altri significati, vedi Scienza della nutrizione. La scienza dell alimentazione è lo studio relativo a tutti gli aspetti
  • Le scienze politiche sono quell insieme di discipline accademiche che studiano la politica nel suo complesso. Non vanno confuse con la scienza politica
  • dal crollo e la conseguente drastica riduzione del sostegno statale alla scienza costirnsero molti scienziati a lasciare la Russia per trasferirsi in Europa
                                     
  • costituenti. Alcuni sostenitori dell olismo considerano la scienza ortodossa come scienza riduzionista ed il paradigma riduzionista come riduzionismo

Anche gli utenti hanno cercato:

ansa scienza, cos'è la scienza, focus scienza, galileo scienza, news tecnologia scienza, scenza o scienza, scienza frasi, scienza significato per bambini,

...

Dizionario

Traduzione

News tecnologia scienza.

Sedici libri sulla scienza pubblicati negli ultimi 16 anni che non. I caffè scienza sono delle non conferenze su argomenti di scienza e tecnologia in cui il pubblico è il vero protagonista e lo spirito è quello della discussione tra. Scienza frasi. Italia Unita per la Scienza: Home. Lo scienziato James ODonoghue aggiorna il video della Nasa che simula lo svuotamento degli oceani. Mostrando il mondo nascosto sotto le acque. Continua.





Scenza o scienza.

Notizie e commenti di scienza e medicina Il Foglio. Non perdere le ultime news e curiosità su scienza, spazio, salute e energia direttamente dal sito di.


Cosè la scienza.

Dipartimento di Scienza dei Materiali Università degli Studi di. Il nostro progetto ScienzaInsieme. è uno spazio comune con un intento comune: informarvi, appassionarvi, coinvolgervi nel nome della scienza, della ricerca,. Galileo scienza. Scienza La Stampa. Tra le anticipazioni, lapertura con il presidente del Cnr e un convegno su scienza e religioni. Lamministrazione comunale rilancia il Parco delle Scienze e. Scienza Notizie, curiosità e articoli sul mondo scientifico. Settimana della scienza. Scopo della Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica è di mobilitare tutte le competenze le energie del Paese per favorire la. Home Leoscienza Educazione e Scienza per bambini. Festival della Scienza. 21 28 settembre 2019. Festival della Scienza 2019. Programma Notte Europea dei Ricercatori Incontro con la ricerca dell​Università.





Scienza Panorama.

Ecco il misterioso blob: pare un fungo e mangia come fosse un animale Francesca Bernasconi. 6 mesi fa. 1154. 1137 17. Le Scienze Homepage. Scienza. Scienza. News Miracoli e massacri in sala operatoria Daniela Mattalia. 17 Gennaio. News Disinquinati dalla natura Luca Sciortino. 10 Gennaio. Scienza Il Post. Senza una visione umanistica che risalga ai fondamenti della conoscenza il rischio è la dispersione Ma lattività delle scienze trova il suo.


Scienza: news, articoli e curiosità dal mondo scientifico Sky TG24.

La scienza raccontata da, scopri tutti gli approfondimenti. A.O.U. Citta della Salute e della Scienza di Torino AREA. Di Pietro Greco. Perché una nuova rivista? Perché una nuova rivista che si propone, addirittura, di intervenire in due dimensioni, la scienza e la società, così​.


Scienza Bollati Boringhieri.

Scopri La scienza della carne. La chimica della bistecca e dellarrosto di Dario Bressanini: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€. MUSE Museo delle Scienze. Cosa cè da sapere. Asteroide più grande di un grattacielo si dirige verso la Terra Lannuncio della Nasa: ecco dove e quando passerà il 2006 QQ23. Scienza e Conoscenza. In ITINERE Enjoy your stay. next Piano di studi. next Tutorato. next Propedeuticità. next Frequenza dei corsi. next Attività a scelta. next Tirocinio. next​.





Settimana della scienza Miur.

Dottorati di ricerca XXXV ciclo a.a. 2019 20 Bando XXXV ciclo, a.a. 2019 2020. Per visualizzare la graduatoria inserire la password ricevuta nella mail di. Scienze: notizie Scienza e Tecnologia Corriere della Sera Ultime. SCIENZA. Scopri i libri. Cuore pulsante del catalogo Bollati Boringhieri, il pensiero scientifico e la sua diffusione hanno trovato il correlativo nella pubblicazione. News Le Scienze. A dire il vero anche il fronte opposto si mostra molto sfrangiato ed è frequente che una persona si schieri contro o a favore della scienza e delle. SCIENZA Rai News. Scienza Insieme delle discipline fondate essenzialmente sullosservazione, l​esperienza, il calcolo, o che hanno per oggetto la natura e gli esseri viventi, e che. Festival Scienza Verona Oltre la Luna. E non è nemmeno facile definire quali siano biologici e quali naturali: lo spiega Beatrice Mautino nel suo nuovo libro La scienza nascosta dei cosmetici.


Festival della Scienza UNITUS.

Mirafiori Scienza nasce da una collaborazione tra Associazione CentroScienza Onlus, Biblioteche Civiche Torinesi, Fondazione della Comunità di Mirafiori. Settimana della scienza Comune di Venezia. Scienza 31 Gennaio 2020. Coronavirus: sintomi, contagio e tutto quello che cè da sapere: domande e risposte. Scienziati al lavoro per il vaccino. Il ministero. Scienza Il Fatto Quotidiano. Canale Scienza e Tecnica di ti propone Spazio e Astronomia, Biotech, Tecnologie, Fisica e Matematica, Energia, Terra e Poli, Libri, Scienza & tecnica.


Esperienze di scienza uniPi.

Sezione Scienze di. Cacciatori di virus. Su Scienze viaggio nei laboratori dove si manipolano Sars e Hiv. A favore o contro la scienza. Didattica. Corsi Lingua inglese presso il CLA II semestre 2019 2020 CDS Scienze della Comunicazione Didattica Categoria Didattica. Il Festival della Scienza. Giorni e orari di apertura. Tutti i weekend sabato e domenica 10.00 – 19.30 ​ultimo ingresso ore 18.00. Aperti dal martedì al venerdì per le scuole e gruppi con.





Archivi della Scienza.

È un punto di riferimento per la divulgazione della scienza. È unoccasione di incontro per ricercatori, appassionati, scuole e famiglie. È uno dei più grandi. Scienza in rete La ricerca italiana nel mondo. Sulle Pontine sconfitti i ratti, tornano le berte. di Laura Scillitani. 22 Gen 2020. JRC Understanding our Political Nature. Il posto della scienza nel buon governo.





Giornale di Scienza Galileo.

Le, il sito di Le Scienze, edizione italiana di Scientific American. Scienza nellEnciclopedia Treccani. Scopri su Sky TG24 le ultime news, le immagini, i video, gli articoli, le curiosità le ultime scoperte dal mondo scientifico. Agorà Scienza e matematica dal Mediterraneo antico Consiglio. Sedici libri sulla scienza pubblicati negli ultimi 16 anni che non potete non aver letto. Francesco Orsenigo 30 1 2020 4: AM 4120. Peter Macdiarmid Getty​.


Al liceo Giordano Bruno va in scena Albenga in Scienza coinvolti.

Oltre la Luna. In occasione del cinquantesimo anniversario dello sbarco sulla Luna. festival scienza verona 2019 Oltre la Luna. Scienze della Comunicazione Home UNISA Corsi di Studio. Una fotografia dello stato di avanzamento del progetto Dipartimenti di Eccellenza. 22.01.2020. I Progetti di Ricerca del Dipartimento di Scienza dei Materiali:. Settimane della Scienza. Vez Junior è fucina, laboratorio, industria dove linformazione diventa conoscenza, per questo organizza ogni anno una settimana dedicata alla scienza.





Zoroastrismo riassunto.

Così parlò Zarathustra… InStoria. Lo Zoroastrismo combina elementi di monoteismo e dualismo. Molti studiosi moderni ritengono che questa religione abbia avuto una larga influenza sul. Zoroastro e gesù. ZOROASTRO, CHE NON CENTRA CON LOROSCOPO… Parextour. Lo Zoroastrismo è la religione fondata da Zoroastro. Generalmente gli storici inquadrano la vita e la predicazione di Zoroastro in Persia tra il VII.


Zoologia università torino.

Museo Civico di Storia Naturale Ferrara Zoologia: invertebrati. Come diventare zoologo: se avete la passione per la zoologia dovete seguire un particolare campo di studi e specializzarvi. Gli sbocchi. Zoologia pdf. Botanica e Zoologia Pikaia. Zoologia canale A Le. Codice del corso: 1011778. Codice OPIS: CJGFJHBP. Docente: Alessio DE BIASE Titolare del corso. Anno: 2° anno. Corso di studi:. Zoologia libro. Museo Zoologico P. Doderlein Unipa. Zoologia. Potrà sembrare paradossale ma il fuoco, per le foreste, è essenziale almeno quanto le piogge. Essenziale non solo per le piante ma anche per diversi​.


Università veterinaria migliore italia.

Clinica La Veterinaria: Pronto Soccorso Veterinario. Sono elencate le tesi: Facoltà: Medicina Veterinaria Pag. 1 di 4. Numero totale tesi: 70. Medicina veterinaria bologna. Università delle Scienze Agricole e Medicina Veterinaria di Cluj. Il Corso di studi in Medicina Veterinaria con sede a Ozzano dellEmilia Bologna forma le diverse figure della professione di medico veterinario.





Numerologia: cosa i numeri rivelano di noi.

Scuola di Numerologia 1° Livello La Carta Numerologica PROGRAMMA: Nel primo livello scopriremo il significato simbolico dei numeri e. NUMEROLOGIA Durga Torino Roberta Masotino. Hanno varie taglie i corsi di Numerologia a Durga, scegli il tuo tra le edizioni serali, nel weekend e online, completissimo o versione light. Cosè la numerologia Cure. Previsioni 2018: con la numerologia scopri significato dei numeri, ecco come calcolare il tuo numero e quali sono le te caratteristiche. Numerologia Macrolibrarsi. Numerologia indiana. Da mie ricerche. Come per lAstrologia indiana, la Numerologia indiana ci insegna a conoscerci meglio ed è considerata, sin da tempi.


Storia della scienza unibg.

Documenti e contributi di storia della scienza Edizioni ETS. STORIA DELLA SCIENZA E DELLA TECNICA. COD. 04462. Insegnamento del corso di Laurea specialistica in FILOSOFIA. Tipologia insegnamento:. Storia della scienza libri. Che cosè la storia della scienza Carocci editore. Libri Storia della scienza Compra Online a prezzo scontato. Libreria Cortina è dal 1946 il punto di riferimento per medici, professionisti e studenti universitari. Storia della scienza unimi. Seminari di Storia della Scienza 2019 – Università degli Studi Roma. Evento: Equinozio di primavera: il Sole sulle antiche meridiane. La meridiana di Egnazio Danti in Santa Maria Novella La meridiana della Sala delle Cicogne.


Cosè la paleontologia.

Museo di paleontologia MiBACT. Risposta alla domanda Cosa studia la paleontologia su Domande e risposte di. Paleontologia università. PALEONTOLOGIA 2019 2020 Università di Bologna. Storia. Il Museo di Paleontologia ha sede nel lato Ovest del monastero dei Santi Marcellino e Festo attiguo allelegante chiostro, realizzato tra il 1567 e il 1595,. Paleontologia sbocchi lavorativi. LABORATORIO DI PALEONTOLOGIA Università degli studi dell. Collezione di Paleontologia. Le collezioni paleontologiche si suddividono in collezioni storiche e collezioni di più recente acquisizione. Collezioni storiche: una.





...
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →